Pro Vercelli, la furia di Secondo: "Contestazione vergognosa, chi non è contento stia a casa"

 di Luigi Moro  articolo letto 1859 volte
Fonte: TLP
© foto di A.Cherchi/TuttoProVercelli.com
Pro Vercelli, la furia di Secondo: "Contestazione vergognosa, chi non è contento stia a casa"

Questo è quanto riportato dalla Stampa.it riguardo alla partita di domenica. Il difensore Francesco Cosenza non fa drammi dopo la prima sconfitta stagionale della Pro Vercelli, maturata a Salò con la Feralpi: "Archiviamo con serenità questa sconfitta - dice -.Pensiamo a tornare al successo già da venerdì nell’anticipo con l’Albinoleffe". 

È arrabbiatissimo a fine gara, invece, il presidente Secondo. Non per la sconfitta subita dai suoi ragazzi, ma per l’atteggiamento di alcuni tifosi che hanno insultato Russo e compagni quando questi sono andati sotto la Curva dopo il triplice fischio: "È vergognoso un atteggiamento simile per la prima sconfitta stagionale che arriva dopo 18 risultati utili. I nostri ragazzi oggi avrebbero meritato gli applausi. A chi non piace questa Pro, stia a casa. Se qualcuno non è contento, faccia richiesta e gli verrà rimborsato l’abbonamento. Forse a Vercelli prima del mio arrivo erano abituati alla Champions League". 

Francesco COSENZA - EMPOLI - REGGINA SERIE BWIN 6a Giornata - 26.09.2011 - Empoli (FI) © foto di Federico De Luca