Pro da serie B

 di Stefano Pasquino  articolo letto 841 volte
Caporedattore di TPV: Stefano Pasquino
Caporedattore di TPV: Stefano Pasquino

Provare l'ebbrezza di stare in cima alla classifica è una esperienza unica, quante volte avete fissato la classifica negli ultimi giorni? Quante volte avete provato a fare i conti con i possibili risultati degli scontri diretti? Da quanto tempo tutto questo non accadeva? Forse da troppo tempo, così tanto che quasi non si crede alla possibilità di raggiungere la serie B. Ma giunti a questo punto perché non crederci? La Ternana ha rallentato la corsa e la Pro può ambire al primo posto. Mister Braghin suona la carica con le ultime dichiarazioni: "Questa Pro può sognare la serie B" e Il Direttore Generale Romairone intervistato ieri in esclusiva da TuttoproVercelli.com gli fa eco: “Stiamo bene, e la Società vuol far di tutto perchè il sogno sia percorribile fino alla fine, stiamo toccando con mano una grande opportunità ed ora è importante stare uniti, noi abbiamo dalla nostra parte l’entusiasmo dei giovani, la loro voglia di arrivare”. La voglia di arrivare a un traguardo tanto ambizioso che nessuno osava dichiararlo dopo aver composto una squadra competitiva senza spendere una fortuna e dando ampio spazio ai giovani.
La Pro è l’esempio che nel calcio non sempre chi può spendere sarà anche il vincitore, una soddisfazione doppia per i sostenitori delle bianche casacche sia per la gestione saggia e lungimirante della Società, sia per i risultati sul campo di gioco. Non tutti i tifosi però sembrano credere al grande salto, molti sono cauti, forse anni e anni di delusione hanno lasciato un segno indelebile che si evidenzia nel sondaggio in corso promosso da ieri su TuttoProVercelli.com, solo il 6,76 % degli attuali 75 votanti pensa alla conquista della B con una probabilità del 100%, un 16,22 % da un 80% di possibilità, un 18,92 % da un 60%, un 25,68 % da un 40% mentre il 27,03 % da un 20%. 
Scusate, vogliamo andare in serie B o vogliamo restare in C1?