La nuova Pro di Braghin

 di Redazione TPV Twitter:   articolo letto 1058 volte
Maurizio Braghin
Maurizio Braghin

Rifinitura questa mattina per i ragazzi di Braghin prima di partire per Modena dove alle ore 15 di domani si giocherà Sassuolo – Pro Vercelli.
I risultati delle ultime due gare hanno condotto Braghin a trovare nuovi schemi ed inventarsi una nuova squadra che probabilmente avrà il suo battesimo tra poche ore. La novità principale è Appelt Pires a cui sarà affidata la regia, sul giovane talento Braghin ha confermato che il brasiliano si sta applicando ed è pronto per giocare.
Altra importante novità sarà il ritorno di Alberto Masi, alla domanda se il rientro di Masi è importante per la Pro, il mister ha dato una risposta lapidaria: "No, è importantissimo”.
Con il Sassuolo potrebbero esserci nuove sperimentazioni come l’utilizzo di Elio De Silvestro fin dal primo minuto, il ragazzo ex Juventus è stato utilizzato da Braghin contro il Livorno per solo mezz’ora, frazione di tempo sufficiente al calciatore ex Juventus per imprimere una svolta alla partita. Il reparto offensivo potrebbe essere innovato dal tridente Tiribocchi, Caridi e Fabiano mentre in panchina tornerà mister Braghin dopo aver scontato la squalifica. Non saranno disponibili per infortunio Scavone e Germano.